TEX CLASSIC #    84: IL VILLAGGIO FANTASMA
TEX CLASSIC # 84: IL VILLAGGIO FANTASMA

“Mmm… si parla del diavolo, ed ecco spuntarne la coda! …Nora Mandel, la nipote di Brenton.”
Scoperta e distrutta la rete di sabotatori che voleva minare la costruzione della linea ferroviaria che collegherà il Kansas con l’Oklahoma, Tex, Carson e Pat Mac Rayan lasciano la città di Montezuma per fare ritorno alla riserva Navajo dove ricongiungersi con Kit e Tiger. Durante il tragitto, però, un incidente a una zampa del fidato Dinamite costringe i nostri a una pausa imprevista di alcuni giorni nel paesino di Fullertown, ridotto quasi a una città fantasma dalle prepotenze dei fratelli Brenton, a capo di una ricca famiglia di ranchero, contro i cui scagnozzi il ranger si trova presto a venire alle mani, impartendo loro una sonora lezione. Iniziando ad indagare sui suoi avversari, il nostro si imbatte in altri uomini di Brenton intenti a contraffare il marchio di alcuni cavalli appena rubati a Charlie Prescott, proprietario di un allevamento concorrente. Alleatosi con quest'ultimo, il ranger torna a Fullertown dove si trova di fronte proprio uno dei fratelli Brenton, intento a cospirare contro di lui. Per umiliarlo Tex lo sfida e lo batte a un'infernale partita a carte che prevede la morte per il perdente...

3,50€
(Articolo non disponibile)
Articolo non disponibile

Tutto il materiale presente nel sito e nella newsletter è copyright dei rispettivi autori e distributori. Il resto è copyright © 2021 La Pulce Fumetti. Libreria “la pulce” di Pironti Loredana P.I. 09923610589