TEX CLASSIC #    97: I CANI ROSSI
TEX CLASSIC # 97: I CANI ROSSI

“Andiamo!... Non posso immaginare chi sia quel povero diavolo per cui rullano i tamburi… ma il fatto è che essi ci guideranno al villaggio dei Cani Rossi”
La morte di Eski-Mayo, valoroso e saggio capo della tribù dei Sabinas, scatena una pericolosa lotta per la successione tra il figlio Too-Nai, legittimo successore, e May-Koo, un guerriero sciocco e avido che, in combutta con lo stregone Tabul, ne hanno architettato l’assassino. Per sventare la congiura dei due furfanti pellerossa e impedire loro di trascinare la pacifica tribù sul piede di guerra con i visi pallidi, Tex e i suoi pards devono imbarcarsi in un lungo cammino nelle terre selvagge. Qui, tra diabolici tranelli e insidie micidiali, affrontano e sconfiggono gli agguerriti membri della tribù dei Cani Rossi, senza potere però impedire a questi di uccidere May-Koo, catturato e ucciso al palo della tortura. Dai pochi superstiti sfuggiti alle micidiali pallottole del ranger, Aquila della Notte viene a conoscenza dell’esistenza di una fantomatica città d’oro che decide di trovare per scoprire quanto di vero ci sia in questa antica leggenda…

3,50€
Quantità - +
Aggiungi a carrello

Tutto il materiale presente nel sito e nella newsletter è copyright dei rispettivi autori e distributori. Il resto è copyright © 2021 La Pulce Fumetti. Libreria “la pulce” di Pironti Loredana P.I. 09923610589